Cittaducale

In località Fonte Poggio, alle ore 14, i fascisti feriscono il pastore Gildo Gioia, accusato di non aver voluto consegnare le sue pecore. Dopo la partenza dei fascisti il ferito viene raccolto e portato ad un vicino ospedale militare tedesco, dove viene urgentemente sottoposto ad un intervento chirurgico, cui tuttavia non sopravvive. (Atlante)

Commenta