Morro Reatino

Dopo aver incendiato e saccheggiato parte dell’abitato, i tedeschi fucilano 20 persone tra pastori e contadini della località, in parte rastrellati in precedenza sui monti o nei campi vicini al paese. (vedi Ricciotti Lazzero, op. cit., pg.269)

Commenta