Rivodutri

Alcuni militari tedeschi, forzata la porta dell’abitazione del settantaduenne Romolo Bandini ad Apoleggia di Rivodutri, vi entrano e obbligano il proprietario, minacciandolo con una pistola, a consegnare due prosciutti. Usciti si danno alla fuga, sparando all’impazzata colpi di pistola, uno dei quali colpisce mortalmente il sessantenne Domenico Colarieti. (Atlante)

Commenta