Roccagorga (LT)

In località Monte Sant’Angelo i tedeschi incendiano la capanna del pastore Tolmieno. Nel rogo muoiono i due fratelli minori del pastore. Il giorno precedente, a costui, un soldato tedesco aveva requisito una pecora e lo aveva costretto a portarla in spalla. Ma Tolmieno si era rifiutato e in una colluttazione lo aveva ucciso. (Caporossi, 67-68)

Commenta