Roma

I tedeschi fucilano il sergente maggiore Cesare Trombetta e sette civili: Marzio Di Alessi, Giovanni Battista Di Marco, Luigi Linari, Angelo Trombetta, Angelo Varesi, Alberico Venanzi e Tommaso Zimei. (Ricciotti Lazzero, 256)

Commenta