Roma

I partigiani Antonio Lalli, responsabile del I settore del PCI, e Eugenio Messina, responsabile del IV settore, vengono fucilati a Forte Bravetta dopo essere stati giudicati dal Tribunale Militare Tedesco. (Atlante)

Commenta