Roma

A Forte Bravetta, insieme con altri sei partigiani,  Antonio Bussi, Concetto Fioravanti, Paul Lauffner, Francesco Lipartiti, Mario Mechelli, Antonio Nardi, *Augusto Pasini, vengono fucilati Giorgio Labò, Vincenzo Gentile e Guido Rattoppatore che con lui avevano collaborato alla fabbricazione degli esplosivi ed all’attività dei Gap. (Guida, 537 e Forte Bravetta, 93)

*Augusto Pasini (?)

Commenta