Bellegra (Roma)

3 giugno 1944, sabato – Bellegra (Roma): i tedeschi uccidono Luigi Proietti, di venti anni, perché in possesso di una pistola. (Panimolle, 54)

Commenta