Casperia, già Aspra Sabina (Rieti)

1˚ giugno 1944, giovedì – Casperia, già Aspra Sabina (Rieti): i tedeschi entrano in casa di Oddo Antonio Valeriani per derubarlo. Questi, reca un fiasco di vino e generi di conforto per calmarli ma viene ucciso da una raffica di mitra. (Atlante)

Commenta