Castel Sant’Angelo (Rieti)

14 marzo 1944, martedì– Castel Sant’Angelo (Rieti): i tedeschi, nel corso di un rastrellamento, passano per le armi un pastore, Domenico Michelangeli, padre di tre figli, e feriscono gravemente l’operaio Giuseppe Di Antonio. (Atlante)

Commenta