Pozzaglia Sabina (Rieti)

10 giugno, 1944, sabato – Pozzaglia Sabina (Rieti). I tedeschi, che hanno fatto saltare un ponte, sparano su chiunque vedano e uccidono Oreste Agamennone, Settimio Aloisi, Carlo Angeloni, Aurelio Mancia. (Atlante)

Commenta