Poggio Mirteto

14 dicembre 1943, martedì – Poggio Mirteto, (Rieti), frazione San Valentino A seguito di un attacco partigiano sui Monti Sabini, un militare tedesco viene catturato e un altro ferito. Scatta, così, la rappresaglia dei tedeschi nei pressi di un’osteria, con l’intento di arrestare tutti i presenti. Un uomo, Gino Barbuti, convenuto casualmente sul posto, tentando di scappare, viene ucciso a colpi di armi da fuoco. (Atlante)

Commenta