Velletri (Roma)

19 febbraio 1944, sabato – Velletri (Roma), località Prato Lungo: i tedeschi uccidono 14 ostaggi come rappresaglia per l’uccisione di un militare ed il ferimento di un altro da parte di un contadino del quale stavano tentando di violentare la moglie. le vittime sono: Artemisia Mammuccari, Achille Mancini, Elio Mancini, Renato Priori, Enrico Papacci, Enrico Ferri, Palmiro Casini, Geraldo Ramiccia, Carlo Martini, Silvio Papacci, Sabatino Raia, Nicola Amici, due anonimi (Guida, 535, Atlante)

Commenta