Roma, Forte Bravetta

23 ottobre 1943, sabato – Roma, Forte Bravetta. I tedeschi fucilano Etargenio Angelini, arrestato nelle campagne di Artena con un fucile dopo che ignoti hanno sparato contro dei soldati tedeschi. La sentenza di morte è decisa dal Tribunale militare locale tedesco. (A. Pompeo, 91)

Commenta