Acquapendente (Viterbo)

13 giugno 1944, mercoledì – Acquapendente (Viterbo), Via Cupa Antica. I tedeschi uccidono due civili, Elio Pizzinelli e Edgardo Evaristo Ercolani, che stanno trascinando un carretto. (Atlante)

Commenta