Belmonte Castello (Frosinone)

21 ottobre 1943, giovedì – Belmonte Castello (Frosinone), Piazza Italia. I tedeschi impiccano un uomo, Nicola Semele, come rappresaglia per aver tagliato i fili del telefono di una postazione dell’esercito tedesco (Guida, 512)

Commenta