Alvito (Frosinone)

11 maggio 1944, giovedì– Alvito (Frosinone), località Fontanelle. I tedeschi, a seguito di un rastrellamento avvenuto il 31 marzo, fucilano Giuseppe Testa, abbandonando il cadavere sulle sponde di un canale. Nella stessa occasione uccidono 17 ostaggi rastrellati.(Atlante)

Commenta