Fioravanti Concetto

Nato a Trevi nel Lazio  l’8 dicembre 1906- caduto a Roma il 7 marzo 1944 a Forte Bravetta. Figlio di Felice, partigiano, entra nella Resistenza combattendo nella formazione di Bandiera Rossa Roma. Arrestato con l’accusa di attività antitedesca viene condannato a morte dal Tribunale militare tedesco e giustiziato a Forte Bravetta nella strage del 7 marzo 1944.

Pompeo, 198, 199, 233, 264, 273; MSL scheda n. 400

Commenta